Parrocchia della Sacra Famiglia – Ferrara

Parrocchia della Sacra Famiglia - Ferrara

1952 – 2022
70° Anniversario della consacrazione della Chiesa della Sacra Famiglia

Commento al Vangelo della Domenica

I DOMENICA DI AVVENTO

Dal Vangelo di Matteo 24, 37-44

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
«Come furono i giorni di Noè, così sarà la venuta del Figlio dell’uomo. Infatti, come nei giorni che precedettero il diluvio mangiavano e bevevano, prendevano moglie e prendevano marito, fino al giorno in cui Noè entrò nell’arca, e non si accorsero di nulla finché venne il diluvio e travolse tutti: così sarà anche la venuta del Figlio dell’uomo. Allora due uomini saranno nel campo: uno verrà portato via e l’altro lasciato. Due donne macineranno alla mola: una verrà portata via e l’altra lasciata.
Vegliate dunque, perché non sapete in quale giorno il Signore vostro verrà.»

STATE ATTENTI ! PRESTATE ATTENZIONE !

I

l nostro cammino d’avvento comincia con la domenica dedicata alla Parola di Dio proclamata nell’assemblea. E’ un annuncio, un insegnamento! E il tempo dell’Avvento comincia proprio con l’appello di Gesù: “vegliate!”, “prestate attenzione!”. Gesù nasce ogni anno per farsi trovare, ma continua ad essere straniero in un mondo e cuore distratti. La distrazione da cui deriva la superficialità è il vizio supremo della nostra epoca. Gesù dice a proposito del tempo di Mosè: “Andavano e venivano, mangiavano e bevevano”… utenti della vita e non viventi, spesso senza sogni e senza il senso del mistero. Purtroppo si riesce a vivere senza accorgersi di nulla: di chi ti sfiora nella tua casa o di chi è solo proprio vive alla porta accanto; si riesce a vivere senza vedere che stiamo avvelenando il pianeta con i nostri stili di vita insostenibili. Si può vivere indifferenti ai popoli in guerra, alle donne violate o vendute; agli anziani in cerca di una carezza e di considerazione. State attenti! Per accorgersi è necessario fermarsi in questa furia di vivere che ci ha preso tutti. Ritrovare Dio per ritrovare noi stessi. Inginocchiarsi e pregare, ascoltarlo quando parla attraverso la Parola proclamata durante la Messa, trovare il tempo di riflettere, rivedere noi stessi, per essere pieni di Dio e non di effimero. Ascoltare l’altro che ti parla per accorgerti una buona volta della sofferenza che preme e delle lacrime silenziose. Aprire gli occhi ed accorgersi dei mille doni che i giorni recano, delle forze di bontà e di bellezza all’opera in ogni essere. Avvento è: vivere con attenzione, “tendere-a”, uscendo da sé stessi. Attendere operosi nel bene e nella fede. Egli è “Colui-che-viene”, che cammina a piedi, senza clamore. Sui campi della vita si può vivere in modo adulto o infantile. Si può vivere sull’orlo dell’infinito, oppure solo dentro il circuito breve dei bisogni del prendere e avere. Uno verrà preso e l’altro lasciato. Uno ha avuto attenzione, l’altro non sì è accorto di nulla. Tra questi due uno solo è pronto all’incontro con il Signore. Poiché il superficiale non saprà far fronte a quell’avvenimento e dirà: “se avessi saputo… se mi avessero avvertito”… Tutti nascono originali, ma molti muoiono come fotocopie” (Carlo Acutis)

Don Marco

NEWS RECENTI

AVVISI

SANTE MESSE FERIALI E PREFESTIVE   - A partire da lunedì 17 ottobre le sante messe feriali alle ore 7,30 e alle 17,30 saranno celebrate nella cappella invernale. Rimane in chiesa l’Adorazione Eucaristica del Giovedì alle 17,30 e la santa Messa alle 18730. Ogni sabato alle 7,30 la santa messa sarà celebrata nella cappella della nostra scuola d’infanzia “Casa dei Bambini”. Al… Leggi tutto »
Come si riceve la Comunione? - Il modo consueto di ricevere la Comunione deponendo la particola sulla lingua rimane del tutto conveniente e i fedeli potranno scegliere tra l’uno e l’altro modo. Il fedele che desidera ricevere la Comunione sulla mano presenta al sacerdote entrambe le mani, una sull’altra (la sinistra sopra la destra) e mentre riceve con rispetto e devozione… Leggi tutto »
Apertura iscrizioni al doposcuola anno 2022/2023. - Sono aperte le iscrizioni  al doposcuola 2022/2023. Il servizio di extra-scuola è rivolto ai bambini e ragazzi che frequentano la scuola primaria. Offre spazi e tempi adeguati per l’assistenza e l’accompagnamento durante tutto l’anno scolastico. Personale dipendente ed alcuni volontari qualificati, sapranno coniugare l’attenzione e l’amore verso il bambino con le esigenze di professionalità ed… Leggi tutto »
Apertura iscrizioni CASA DEI BAMBINI 2022/2023 - Sono aperte le iscrizioni alla Scuola d’Infanzia “Casa dei Bambini” per l’anno 2022/2023. La scheda di iscrizione è scaricabile dal sito:  Per info e visita alla scuola: Tel. 0532.767412; mail: scuolamaterna@sacrafamiglia.fe.it La Casa dei Bambini è gestita direttamente dalla Parrocchia della Sacra Famiglia ed è scuola paritaria.  Cucina e mensa interne.Metodo pedagogico: Montessori Chi era Maria Montessori?Maria… Leggi tutto »
Pastorale giovanile parrocchiale. - Post Cresima (II media): sabato pomeriggio dalle 15 alle 17 Azione Cattolica Ragazzi (III media – I superiore) : domenica dalle 10 alle 12 Giovanissimi (II-IV superiore): venerdì dalle 21 alle 22,30 Giovani (V superiore –  Universitari): giovedì dalle 21 alle 22,30  I gruppi sono aperti a tutti i ragazzi/giovanissimi/giovani che vogliono partecipare. Contattare don… Leggi tutto »
CONFESSIONI E DIREZIONE SPIRITUALE - E’ possibile accostarsi al Sacramento della Riconciliazione (confessione) tutti i giorni dalle 8,30 alle 12 e dalle 16 alle 19.
S. Messa prefestiva. - OGNI SABATO SARANNO CELEBRATE LE SANTE MESSE PREFESTIVE ALLE ORE 16,30 e 17,30 (Orario invernale).
A.C.R. - Da sabato 17 aprile riprendono gli incontri di catechismo e ACR per i bambini e ragazzi per tutte le età.
VISITA E COMUNIONE AI MALATI - E’ consentita la visita ai malati a casa. Potranno confessarsi e ricevere la santa Comunione adottando le seguenti misure: il sacerdote sarà dotato di mascherina. La Comunione verrà data sulla mano. Prima e dopo aver comunicato il malato, il Ministro si sanificherà accuratamente le mani. Al termine della visita arieggiare i locali.
Avviso per i genitori dei bambini del catechismo. - I bambini che partecipano al catechismo al sabato potranno partecipare alla Santa Messa prefestiva alle 16,30. Avendo molti iscritti al catechismo domenicale saranno fatti dei turni per la partecipazione ai bambini della quarta (ore 10), quinta elementare e seconda media (11,30) alla Messa domenicale e cioè i bambini potranno partecipare alla messa domenicale delle 10… Leggi tutto »

70mo anniversario della Dedicazione della Chiesa della Sacra Famiglia in Ferrara ed erezione 

a Santuario Diocesano

del Cuore Immacolato di Maria

RESTAURO DELLA TELA DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA

IN VISTA DELLA ELEVAZIONE A SANTUARIO SI E’ RESA NECESSARIA LA PULITURA DELLA TELA CHE RECA L’IMMAGINE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA E IL RESTAURO DELLA CORNICE. 

Cornice ed immagine restaurata con nuovo impianto di illuminazione

 

RESTAURO DEL CAMPANILE

Da diversi anni il campanile è transennato a causa di distacchi di materiale, ma quest’anno, a metà novembre, partiranno i lavori di restauro del campanile che comprenderanno il consolidamento dei cornicioni della grande palla con la croce in cima alla cuspide, la pulizia e tinteggiatura della cuspide e l’intonacatura delle parti intonacate che nel tempo si erano staccate.

La ditta edile Rescazzi alla quale è stato affidato l’appalto, utilizzerà una piattaforma di 26 metri (altezza del campanile). Importo stimato dei lavori: € 22.000,00.

I lavori di restauro sono terminati. E’ stata rimossa la pesante sfera posta in cima alla cuspide per motivi di sicurezza. Ne sarà ricollocata una di materiale più leggero.

Prima

Dopo

 

Puoi scaricare la documentazione fotografica dei lavori.

Restauro del dipinto su tela raffigurante la Madonna con bambino e i santi Margherita, Girolamo e Petronio

In occasione del 70mo anniversario della nostra chiesa, partirà anche il restauro del quadro. Il bene fu donato alla parrocchia da un fedele molti anni fa.  E’ una copia pregiata del 1529 del dipinto di Francesco Mazzola, detto il Parmigianino (Parma, 1503 – Casalmaggiore, 1540), una delle personalità più importanti e influenti del Cinquecento, nonché uno dei maggiori artisti emersi dopo la scomparsa di Raffaello, il cui originale è conservato presso la Pinacoteca Nazionale di Bologna. Il restauro sarà eseguito da un tecnico specializzato e sarà in parte sovvenzionato dall’Associazione dei Musei di Ferrara. La parrocchia parteciperà alla rimanente spesa attraverso la raccolta di offerte dai fedeli. Costo del restauro € 1952,00.  Il laboratorio di restauro verrà allestito presso la cappella Revedin. Sarà così possibile vedere le diverse fasi del restauro.  Oltre i fedeli, la visita sarà aperta anche gli studenti delle scuole del territorio.

E’ terminato in questi giorni anche il restauro della grande tela raffigurante la Madonna con il Bambino e i santi Margherita d’Antiochia, Petronio, Girolamo. Il quadro sarà ricollocato nella sua sede il 29 novembre durante la Messa dell’anniversario. 

Quadro e cornice restaurati

Il tabernacolo restaurato torna al suo posto

Dopo settant’anni il tabernacolo è rimasto assente dalla sua sede per circa tre mesi da giugno a settembre di quest’anno. E’ tornato al suo posto qualche giorno fa, ridorato e splendente come il 29 novembre 1952 quando, durante la celebrazione della consacrazione della chiesa, è stato benedetto da mons. Mosconi alla presenza del parroco fondatore della parrocchia mons. Adriano Benvenuti. L’opera, in lega di ottone, dorata e argentata, da lontano appariva ancora splendente, ma avvicinandosi un po’ si notava che la doratura era consunta a tal punto da mostrare la lega di metallo sottostante. Anche l’argentatura si era fatta molto scura e i bassorilievi con i due arcangeli che troneggiano ai lati non erano più valorizzati. Anche il bassorilievo argentato sulla porticina principale raffigurante l’Ultima Cena era quasi tutto annerito.

Immagini prima e dopo il restauro

In occasione del 70mo anniversario della Parrocchia Sacra Famiglia è stato ridorato il tabernacolo. In chiesa si possono vedere le foto che mostrano il tabernacolo prima e dopo il restauro. Il costo della ridoratura è di € 2.500,00. Offerte pervenute finora euro 1.000,00. Chi desidera contribuire può inviare la propria offerta su c/c intestato alla parrocchia: IT70R0200813001000110024272  

ISCRIZIONI AL PICCOLO CORO SACRA FAMIGLIA

La Santa Messa del giorno di Natale alle ore 11.30 sarà animata come lo scorso anno dai bimbi e ragazzi del catechismo. Le prove si terranno il sabato mattina alle ore 10.30, a partire da sabato 19 novembre. Vi aspettiamo!

P.S. garantiamo sempre una piccola colazione o merenda

RITIRO D’AVVENTO PER GLI ADULTI PROMOSSO DALL’AZIONE CATTOLICA

Il primo appuntamento è previsto per il prossimo 27 novembre, prima domenica di Avvento. Ci troveremo in Seminario (Via Fabbri 410) alle ore 15.30 per dare inizio a questo importante periodo liturgico con il tradizionale ritiro. La meditazione sarà a cura del Direttore del Seminario, don Giampiero Mazzucchelli. PARTENZA DALLA PARROCCHIA ALLE 15,15. E’ DISPONIBILE IL PULMINO PER IL TRASPORTO.

AVVENTO 2022

Quale gioia quando mi dissero andremo alla casa del Signore

La nostra gioia è entrare nella casa del Signore, la nostra casa, per ascoltarlo, celebrarlo, accoglierlo nella sua presenza.

Scarica il libretto per l’Avvento